I nostri 20 consigli chiave per preparare la valigia!

Vacanze in famiglia, tra amici o da soli... fare la valigia e riuscire a chiuderla può rivelarsi talvolta un'impresa ardua. Niente paura! Abbiamo raccolto i 20 consigli chiave, provati e riprovati con successo ad ogni viaggio dai membri del team DELSEY, per non dimenticare nulla. Siete pronti?

Invia ad un amico

Innanzitutto, verificate le dimensioni e il peso autorizzati dalla vostra compagnia aerea per il bagaglio da cabina e il bagaglio in stiva. Il nostro modulo vi aiuterà a trovare le valigie da cabina accettate dalla compagnia aerea con cui viaggiate, qui. Inoltre, potrete visualizzare qui le norme della maggior parte delle compagnie aeree.
 

Fate una lista delle cose da portare ad ogni viaggio. Potrete riutilizzarla ogni anno e aggiornarla in base alla destinazione e alle attività svolte! Per non dimenticare nulla, spuntate ogni elemento inserito nella valigia. Potete anche fare una lista per ciascun bagaglio: la borsetta, la borsa delle medicine, il beauty-case, il bagaglio da cabina, la valigia in stiva. E se siete un appassionato di liste, potete prevedere addirittura una lista per ogni stagione!

Acquistate i vostri cosmetici preferiti in mini formato, per risparmiare spazio e rispettare le norme aeree per i bagagli da cabina. Attualmente, sempre più marchi di cosmetici ne propongono, sono molto pratici sia per i weekend che per i viaggi di una settimana. Il nostro consiglio: conservate per le vacanze i campioncini di cosmetici che ricevete in omaggio o utilizzate i flaconi DELSEY da riempire con i vostri prodotti di bellezza preferiti.

Potete anche preparare la lista in forma di post-it! Un post-it per elemento, da incollare sulla valigia e da staccare a mano a mano che ogni oggetto viene messo all'interno.
 

Risparmiate fino al 75% di spazio in valigia con le custodie portaoggetti sottovuoto DELSEY, per gli indumenti che non si stropicciano molto come la biancheria e i maglioni. E in più, non avete neanche bisogno dell'aspirapolvere: inserite semplicemente gli indumenti nella custodia portaoggetti sottovuoto, arrotolate il tutto per svuotare l'aria e il gioco è fatto! Avrete un bel pacchetto ben piatto, pronto per esser messo in valigia.

Non dimenticate i sacchi portabiancheria: sacco per la biancheria sporca, busta per i costumi bagnati,... Il sacco portabiancheria può fungere anche da sacco per le scarpe!
 

Mettete le cose che volete usare al vostro arrivo sopra o nella tasca anteriore. La tasca anteriore è presente principalmente sulle valigie morbide e consente di accedere rapidamente agli oggetti da viaggio indispensabili, senza dover aprire tutta la valigia.

Prendete solo le cose che vi servono davvero. Non sono ammessi i "non si sa mai..."! Vi consigliamo di scegliere gli indumenti da portare e poi di toglierne un terzo. Portate un minor numero di gonne e pantaloni rispetto al numero di maglie e magliette. Abbinate e create degli insiemi giornalieri.

Arrotolate gli indumenti per evitare le pieghe. Noi la chiamiamo la tecnica del maki. Il top è sovrapporre diversi capi e poi arrotolarli per avere ancora meno pieghe.
 

Riempite la valigia solo per 3/4 in modo da poterla chiudere facilmente all'andata e al ritorno, prevedendo un po' di spazio per i souvenir. Potete anche portare una shopping bag pieghevole.

Mettete tutti i cavi in un'unica busta. Fate lo stesso per i dispositivi elettronici (PC, macchina fotografica,...) mettendoli in una sola busta, facilmente accessibile nella valigia da cabina, per risparmiare tempo durante i controlli di sicurezza.
 

Tenete sempre una borsa dei farmaci pronta per i viaggi. Diciamolo, in viaggio i farmaci da portare sono quasi sempre gli stessi! Ricordatevi di verificare regolarmente le date di scadenza delle medicine!

Scegliete una valigia ultra leggera per gli spostamenti in aereo: potrete portare più cose, rispettando il peso massimo autorizzato dalla compagnia aerea. Date un'occhiata alle nostre valigie ultra leggere.
 

Non dimenticate di consultare le previsioni meteo locali prima della partenza! Talvolta, una cerata o qualche abito leggero in più non sono superflui e si riveleranno utilissimi durante la vacanza.

Scegliete un bagaglio con scomparti interni ottimizzati. Per una perfetta organizzazione, procuratevi dei sacchetti portatutto di diversi colori da mettere in valigia. Quest'anno, sarete voi il re o la regina dell'organizzazione!
 

Un profumo fresco, quando si apre la valigia, è sempre molto piacevole! Mettete all'interno della valigia un sacchetto di lavanda o un sapone profumato. E per la massima igiene, scegliete una valigia con rivestimento amovibile e lavabile come la SEGUR 2.0. Dopo ogni viaggio, lavate il rivestimento in lavatrice a 30° e il gioco è fatto: gli interni della valigia saranno lindi e come nuovi!

Mettete gli oggetti pesanti in fondo alla valigia. In tal modo, una volta messo in piedi, il bagaglio sarà ancora più stabile!
Per evitare che i prodotti di bellezza colino durante il trasporto: togliete il tappo o il coperchio, fissate una pellicola trasparente con un nastro adesivo e rimettete il tappo o il coperchio.
 

Se viaggiate in aereo, per evitare di preoccuparvi di un eventuale ritardo della valigia nella città d'arrivo, mettete l'indirizzo di destinazione sul porta indirizzo. Aggiungete anche un biglietto da visita nella porta della valigia. E se partite con un'altra persona, mettete una parte dei vostri indumenti nella sua valigia in modo che, in caso di ritardo o di smarrimento del bagaglio, abbiate comunque i vostri vestiti preferiti sotto mano!

Mettete i teli da mare per ultimi nel bagaglio, per mantenere il tutto nella valigia.